Jacopo Beretta
Insegnante CIRCOMOTRICITA' E MULTICIRCO

Animatore dalla tenera età di 14 anni incontra le arti circensi come autodidatta a 19 anni. Palline, diablo, trampoli e monociclo iniziano a riempire le sue giornate e le sue animazioni fino a quando non avviene un cambio di rotta di quelli che ti portano a scoprire le Americhe…in questo caso però non si arriva a New York, ma si lasciano le bellezze della Ciociaria per arrivare nelle terre incantevoli dei Castelli Romani. Da lì l’incontro con tanti altri artisti e giocolieri, ma in primis una grande formazione ancora in corso tutt’oggi con l’associazione “Giocolieri e dintorni” e i vari progetti che gravitano intorno a questa grande rete che avvicina sempre di più l’Italia ad un vasto scenario europeo che studia i benefici delle arti circensi applicate a bambini, ragazzi e adulti.

Una prima formazione come operatore in circo ludico educativo lo porta a frequentare numerosi meeting nazionali di operatori e numerosi stage: clown, acrobalance, giocoleria, monociclo, trampoli acrobatici, toss the girl e molti altri per poi arrivare alla Formazione Italiana in Circo Sociale terminata a giugno 2017.

Ha attivi diversi progetti di circo in diverse strutture scolastiche dei castelli romani e in varie strutture di prima accoglienza dove svolge circo sociale con i migranti.

A gennaio 2016 apre ad Albano Laziale CIRCO SVAGO, la prima scuola di piccolo circo dei castelli romani, nella quale ad oggi continuano le numerose attività di circo ludico e arti performative.